Top

Di solito, prima di partire, preferisco non caricarmi mai di aspettative rispetto al posto che andrò a visitare. Questa volta non mi son trattenuta dal fare le dovute ricerche e mi sono spesso imbattuta in questa frase “i rumeni sono molto accoglienti” e mi sento di dissentire: per l’intero soggiorno ho avuto la sensazione di dare fastidio a tutti (compresi i camerieri in seguito ad una lauta mancia).
Ho avuto il piacere di fare una chiacchierata in merito con l’autista del mio transfer privato il quale, parlando un italiano migliore del mio, mi ha detto che regna un’insofferenza generale dove tutti preferiscono abbandonare il paese piuttosto che impegnarsi nel renderlo migliore. Un vero peccato perchè Bucharest ha tantissime cose belle da offrire che potrebbero essere valorizzate di più.
Per fortuna ci si può consolare con un’ottima cucina tipica.

La cucina tradizionale romena è a base di carneformaggioverdurepesce e polenta. Offre sapori molto decisi che vanno dall’agrodolce a sapori forti e speziati.
Ho potuto girare molto e scoprire alcuni posti davvero particolari dove poter mangiare cibo tradizionale rumeno spendendo poco.
Non mi perdo più in chiacchiere! Di seguito una mini-guida dei posti che secondo me meritano di più:

 

Simigeria Luca

Qui potrai assaggiare il tipico street food rumeno. Ideale per un pasto veloce, Simigeria Luca propone prodotti tipici farinacei dolci e salati cotti al momento per uno street food veloce di tipicità rumene. Sono situati in vari punti della città ed il più conosciuto è quello in piazza Unirii in centro. Tra i vari prodotti consiglio di provare il  “Luca Traditional”, un involtino morbido di pasta con sesamo ripieno di prosciutto e mozzarella.
Le sue varianti sono il Covri Luca (ripieno di sola salsiccia) e il Luca cu masline (ripieno di mozzarella e olive).
Da provare, inoltre, la Placinta: un dolce formato da una sfoglia dolce e ripieno di formaggio.
Per un sapore più dolce assaggia il “Covrigelul cu mar”, un involtino di pasta ripieno di mela e cannella.

 

mimionthego-simigeria-luca

 Dove? – Splaiul Unirii 14, Bucharest

 

Excalibur

 Arredato in stile medievale, da Excalibur dovrai dire addio alle “buone maniere” in quanto mangerai senza posate ma con le mani, proprio come nel medioevo. Qui è d’obbligo assaggiare il loro piatto forte “The King’s Platter”, un vassoio pieno di carne grigliata, nello specifico salsicce, hot dog, petto di pollo fritto, pancetta, braciola di maiale, pomodori, olive, cetrioli, arance e kiwi, il tutto su un letto di patate.

mimionthego-excalibur

Dove? – Street Academiei near 39-41, Bucharest 

 


Restaurant Muzeul Satului

Ubicato nel museo nazionale del villaggio Dimitrie Gusti, questo ristorante offre una vasta scelta tra i prodotti locali.
Qui è d’obbligo provare la “Torchitura cu mamaliguta”, stufato a base di carne di manzo e salsiccia di maiale con formaggio, passata di pomodoro, aglio e varie frattaglie. La carne è accompagnata dalla versione rumena della polenta.
Qui potrai assaggiare anche la famosa Ciorba, una minestra acida a base di crusca con carne di gallina, trippa e verdure. Se poi ci abbini un’ottima birra Ciuc, la tua anima ti ringrazierà.

mimionthego-bucarest

mimionthego-bucarest


Dove?
 – Șoseaua Pavel Dimitrievici Kiseleff 34, Bucharest

 

Ocktoberfest

Oltre ad essere il posto che più mi è piaciuto, è sicuramente quello più economico nel cuore di Bucarest a Lipscani.
In questo locale rustico, frequentato da gente del posto e non, troverai poche specialità ma buone. In questo caso ti consiglio di provare il misto carne con i famosi Mititei: polpette cilindriche di carne bovina spesso mista a carni di maiale e di pecora e aromatizzate con pepe neroagliosantoreggia, coriandolo e altre spezie locali.
Ti sorprenderà scoprire quanto siano pesanti e calorici nonostante le ridotte dimensioni.

mimionthego-bucarest

 

Dove?Strada Franceza 3, Bucharest

 

Journey Pub

Vuoi bere una buona birra in un posto caratteristico?
Non posso non consigliarti il Journey Pub. Atmosfera romantica con luci soffuse, un posto magnifico che immerso nel verde e circondato da piante di vario genere darà la sensazione di trovarti in una serra.
Il menu offre pietanze di vario genere a prezzi bassi. Come avrai capito, però, mi vorrei soffermare di più sulla birra: la più buona Ursus bevuta durante il mio soggiorno.

 

mimionthego-journeypub

 

Dove? – Str. George Enescu Nr. 25 | Sector 1, Bucharest

 

Vuoi altri consigli?

Se l’articolo ti è piaciuto fammelo sapere lasciando un commento qui sotto. 🙂
Leggi anche i miei altri articoli sui “Consigli di Viaggio“! 

 

0

Pubblica un commento